Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /home/newcomweb/public_html/librandum/htdocs/config/ecran_securite.php on line 259
Salone Internazionale del Libro di Torino. Al via la XXVI edizione - Librandum

Salone Internazionale del Libro di Torino. Al via la XXVI edizione

Postato da Flora Albarano in Eventi culturali

Per la ventiseiesima volta consecutiva prende avvio oggi il Salone Internazionale del Libro di Torino. Si daranno appuntamento sotto la Mole per cinque intensi giorni, dal 16 al 20 maggio, autori, editor, traduttori, editori, personaggi del mondo dell’editoria, della cultura e della politica.

Tema conduttore del Salone 2013 è la Creatività e la Cultura del Progetto. Come recita il comunicato della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, Ente che coordina e promuove la manifestazione, la fiera è dedicata alla creatività intesa come “l’affascinante processo della creatività umana approfondito nelle sue declinazioni più fertili: le istituzioni, l’economia, le nuove forme di scrittura, la scienza e la tecnologia, le arti figurative e applicate, l’architettura e il design fino alla cucina e alla cultura materiale. Una forza visionaria capace di cambiare la nostra vita, e che ha ispirato la campagna di comunicazione 2013: «Dove osano le idee».”

La scelta del tema della creatività pone l’attenzione sulla cultura del progetto come "soluzione"per affrontare la crisi sociale che è acuita anche dalla povertà di idee e soprattutto dall’inerzia rispetto alla loro attuazione. In questo senso il Salone potrà essere un laboratorio, una Tavola rotonda, una sorta di "Fabbrica delle idee".

Paese Ospite d’onore è il Cile. Nell’immaginario di noi lettori, la letteratura cilena è sinonimo di un binomio quasi indissolubile, quello tra la forza creativa delle parole e una radicata e forte tensione civile. Gli autori cileni sono spesso stati militanti che hanno dovuto combattere e difendersi e, nonostante esperienze di esilio, sono molto radicati nella loro storia, lasciando un’impronta della loro forte identità in tutto il mondo da Antonio Skármeta a Isabel Allende senza dimenticare, in campo narrativo, Roberto Bolaño.

Sono otto le Regioni Italiane presenti con un proprio spazio: Abruzzo, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Umbria e Veneto. Regione ospite dell’edizione 2013 è la Calabria.

Mentre nel Padiglione 5 ritorna il Bookstock Village, per gli amanti del cioccolato, si svolgerà Tentazione e meditazione che schiera il meglio degli chocolatiers di Torino e Piemonte in un programma di incontri con scrittori e produttori coordinato dal critico Paolo Massobrio.

Un appuntamento ormai immancabile è l’Ibf - International Book Forum, l’area business del Salone dedicata allo scambio dei diritti editoriali e di trasposizione mediatica dei libri, che si svolgerà dal 16 al 18 maggio.

Per tutte le informazioni sul ricchissimo programma del Salone, basterà cliccare qui.

Questi soro gli orari: giovedì, domenica e lunedì 10-22; venerdì e sabato 10-23. Biglietto intero 10.00 €, ridotto 8.00 €.

Naturalmente il Salone racconta in diretta Twitter gli eventi principali. Seguendo @SalonedelLibro tutti noi potremo partecipare alla discussione con gli hashtag ufficiali #SalTo13 e #SalToff.