Festa dell’Unità 2012 - Roma ce la farà

Postato da Flora Albarano in Eventi culturali

Già dal 19 giugno ha preso avvio la Festa dell’Unità alle Terme di Caracalla. La manifestazione, che si protrarrà fino al 23 luglio, quest’anno ha affidato a un concorso la scelta del manifesto e dell’immagine simbolo della Festa. Ha vinto Livio, un ragazzo di ventiquattro anni che ha inserito lo slogan Roma ce la farà sullo sfondo della città all’alba.

E infatti il messaggo da lanciare è che Roma ce la può fare a superare il momento di crisi e a ritrovare lo spirito e il fermento culturale ed economico che deve essere proprio di una Capitale. Micaela Campana, Responsabile della Festa dell’Unità di Roma, parla di "Una festa che mette al centro la Capitale ma anche la lotta a tutte le mafie, la solidarietà alle zone colpite dal terremoto, la multietnicità, la sostenibilità".

La festa sarà una successione variegata di dibattiti, spettacoli teatrali, concerti, proiezioni cinematografiche e incontri con personalità di spicco del nostro panorama culturale.

Il programma del mese di luglio prevede tra gli ospiti il Procuratore Nazionale Antimafia, Pietro Grasso, il 3 luglio, seguito il 4 luglio da Massimo D’Alema , il 5 Enrico Letta, il 10 la Camusso, l’11 Bersani, il 12 Veltroni, il 13 Anna Finocchiaro, il 14 il ministro Riccardi.

Sono previsti spettacoli con Vergassola, Francesca Reggiani e Cinzia Leone e incontri musicali con la reunion dei CCCP, Nada, Frankie Energie, Cisco e molti altri.

Quest’anno i palchi saranno dedicati uno a Falcone e l’altro a Borsellino nel ventennnale della loro morte. E sarà presente l’Associazione Libera che da sempre si batte contro tutte le mafie.

Qui i dettagli del progranmma degli eventi del mese di luglio.

Molti momenti della festa saranno seguiti e comunicati in streaming grazie al lavoro dell’Unità, YouDem TV, Europa, Globalist e Paese Sera.